8 marzo 2014

Che peccato!

 

Da 0-2 a 2-2, pari amaro
08/03/2014 – Finisce 2-2 al Comunale di Polverigi al termine di una gara intensa e ricca di emozioni. Un pari giusto che lascia però l’amaro in bocca per l’andamento del match e la successione dei gol: doppio vantaggio gialloblu in appena dieci minuti di gioco, pari in rimonta locale nella seconda frazione. Punto comunque importante, che tiene l’Ostra in zona play-off a sole tre lunghezze di distanza dal secondo posto. Come detto, avvio fulmineo dell’undici di Moretti, subito a segno con il tiro-cross di Frattesi all’incrocio dei pali ed il preciso destro all’angolino di Niccolo’ Paradisi. Poi, sino all’intervallo, predominio dei padroni di casa che, oltre all’imprecisione dei propri attaccanti, trovano sulla loro strada un Foligna insuperabile. Gli sforzi per riaprire l’incontro vengono premiati nella ripresa, grazie ad una fortunosa deviazione di Raponi su punizione di Bastianelli. I gialloblu accusano il colpo senza però perdere il controllo del match. Ugo Paradisi ci prova con un destro dal limite ma superlativa è la risposta dell’estremo avversario; sul fronte opposto non sbaglia Turbanti imbeccato con un cross teso dalla sinistra. Nel finale, occasionissima per il nuovo vantaggio sui piedi di Niccolo’ Paradisi: il fantasista allarga troppo il piattone sinistro calciando sul fondo da posizione favorevole.

 

News, stagione-2013-2014
About emanuele cappelletti