16 novembre 2013

L’Atletico Ancona non perdona: 2-0

 
16/11/2013 – L’Ostra incassa la terza sconfitta stagionale al termine di una partita equilibrata per lunghi tratti ma vinta meritatamente dai padroni di casa, di certo superiori nel numero di occasioni da rete create. I gol, uno per tempo, portano la firma di Pasqualini, capocannoniere del team anconetano con 10 reti. Botta e risposta in avvio con il palo colpito dai locali e la buona combinazione Cioccolanti-Pirani, poi Foligna si deve superare sul sinistro a giro diretto all’incrocio prima di capitolare dal dischetto a ridosso dell’intervallo. Forcing gialloblu nella ripresa ma l’unica occasione degna di nota è l’insidiosa punizione dal limite di Niccolò Paradisi deviata in angolo. Il raddoppio arriva su un errato disimpegno difensivo spegnendo definitivamente qualsiasi velleità.
Nulla di compromesso, considerati i risultati dagli altri campi. Sabato prossimo, contro la Frontonese, occorrerà rialzare la testa.
COSI’ IN CAMPO: Foligna; A. Magnoni, Cantarini, T. Turchi, Mastri (Frattesi); Petrolati, U. Paradisi (L. Magnoni), Cioccolanti; N. Paradisi, L. Turchi, Pirani (Nisi)

 

News, stagione-2013-2014
About emanuele cappelletti