8 novembre 2013

Ostacolo Agugliano Polverigi

 

08/11/2013 – Dopo la bella prova contro il Ponte Sasso a più di un mese di distanza dall’ultimo successo, l’Ostra prova a concedere il bis per tornare a conquistare il bottino pieno tra le mura amiche. Dal Comunale di Pianello, infatti, sono arrivati soltanto un terzo dei 15 punti totali, per via soprattutto della caratura degli avversari affrontati. Anche contro l’Agugliano Polverigi ci sarà da lottare. Da molti considerata squadra ben attrezzata, la formazione di mister Massacesi sembra aver ingranato dopo un avvio stentato e soltanto due punti nelle prime quattro giornate. Si affronteranno due attacchi ugualmente prolifici (18 reti messe a segno), con Pirani da una parte e Bastianelli (assente per squalifica) dall’altra migliori realizzatori a quota 5, ma anche due delle difese più battute. Il dato dei 16 gol subiti dai gialloblu, seppur inficiato dalle sei marcature rimediate nella trasferta di Collemarino, porta alla luce le difficoltà nel mantenere la porta imbattuta. In questo primo scorcio di stagione, soltanto in due occasioni Foligna è uscito dal campo senza subire reti. E’ proprio sotto questo aspetto che Moretti ha lavorato in settimana, chiedendo ai suoi maggiori attenzione e concentrazione.
Tutti a disposizione eccezion fatta per Pograxha e Bramucci. Il portiere è sulla via del pieno recupero ma non ancora pronto al rientro. Sembra invece aver superato il fastidio al tendine Alessandro Magnoni, mentre Pacenti è tornato in gruppo dopo l’attacco febbrile dello scorso week-end. Differenziato per Manoni nella seduta di martedi’, con il resto della squadra nell’ultimo allenamento. Staremo a vedere se il mister confermerà l’undici titolare nell’ultima uscita o deciderà di apportare alcune variazioni.

 

News, stagione-2013-2014
About emanuele cappelletti