30 novembre 2013

Poker gialloblu, schiantata la Virtus Castelvecchio

 
Petrolati apre, Pirani chiude. Nel mezzo i sigilli di Manoni e Frattesi
30/11/2013 – L’Ostra torna alla vittoria dopo due turni d’astinenza e lo fa con un rotondo 0-4 ai danni del fanalino di coda Virtus Castelvecchio. Punteggio finale ampio che non deve trarre in inganno: specie nella prima frazione, l’undici di Moretti appare sottotono, soffre gli spunti avversari e non riesce a concretizzate in avanti. Davvero lunga la sequenza di errori sotto porta, a cominciare dal penalty calciato sul palo da Niccolò Paradisi, senza dimenticare le conclusioni da posizione favorevole di Petrolati e Manoni. I gialloblu però si sbloccano a ridosso dell’intervallo grazie alla deviazione sottomisura di Petrolati su assist di Nccolo’ Paradisi. Ritmi più alti nella ripresa ma la gara resta in equilibrio sino ad un quarto d’ora dal termine, quando Pirani si guadagna il secondo penalty, questa volta trasformato da Manoni. I padroni di casa mollano e dopo pochi minuti arriva il tris del neo-entrato Frattesi, che scarica un potente destro all’angolino. Nel finale c’è gioia anche per Pirani, ben servito da Nisi e freddo di fronte al portiere.

 

News, stagione-2013-2014
About emanuele cappelletti